Citta' di Santhia' - Provincia di Vercelli - Piemonte

martedì 22 maggio 2018

Navigazione del sito

Percorso di navigazione

Ti Trovi in:   Home » Manifestazioni ed eventi » SAFETY e SECURITY

Stampa Stampa

NEWS ED EVENTI

SAFETY e SECURITY

Il Comune di Santhià è in accordo totale con la direttiva della circolare emanata dal capo della Polizia, Franco Gabrielli, all’indomani dei fatti tragici di Torino, dove è morta una donna e ci sono stati centinaia di feriti per la calca in piazza San Carlo. 

La distinzione tra safety (responsabilità di organizzatori, Comune, Vigili del fuoco, Polizia municipale, Prefettura) e security (servizi di ordine e sicurezza), identifica bene compiti e responsabilità. Queste nuove misure di sicurezza rappresentano di certo maggiori problemi per gli organizzatori, ma sono anche un primo passo verso una più consapevole gestione delle manifestazioni in direzione della tutela e salvaguardia dei cittadini.

 

Il Comune ha emesso tre ordinanze in questi giorni, che vengono di solito emesse in occasione del Carnevale.

 

La prima è relativa al divieto a chiunque di introdurre bottiglie o contenitori di vetro o lattine per il consumo di bevande all’interno di piazze, giardini, parchi ed aree pubbliche a partire dalle ore 16,00 del  giorno 08 febbraio 2018  alle ore 02,00 del 14 febbraio 2018 e comunque durante e fino al termine delle predette manifestazioni; è vietato vendere per asporto, sia in forma fissa che itinerante, di bevande contenute in bottiglie di vetro e lattine, anche dispensate da distributori automatici, nel periodo sopraindicato; è vietato consumare in luogo pubblico bevande contenute in bottiglie, contenitori di vetro o lattine. Ovviamente è possibile la somministrazione e la conseguente consumazione all’interno dei locali del pubblico esercizio.

 

La seconda ordinanza è rivolta ai proprietari dei balconi prospicienti le seguenti vie e piazze cittadine: C.so S. Ignazio, Piazza Allende, Via Gramsci, Piazza Vittorio Veneto, Piazza Aldo Moro, Via Matteotti, via Dante e via D’Annunzio in quanto interessate dalle sfilate carnevalesche che si terranno nei giorni 11, 12 e13  febbraio 2018. Si chiede in sostanza di far attenzione a quante persone salgono sui balconi e di interdire l’accesso ai balconi succitati alle persone in soprannumero, al fine di prevenire ogni eventuale rischio di possibili cedimenti delle strutture portanti, e di portare a conoscenza il contenuto di tale provvedimento agli eventuali occupanti gli alloggi di cui fanno parte i predetti balconi.

 

Infine, la terza ordinanza riguarda il divieto di lancio di materiali esplodenti e di schiume carnevalesche.

 

Dal punto di vista del Comune, come ogni anno, si chiede la massima attenzione e sensibilità nel rispettare l’ambiente e la città, anche durante il Carnevale.

Fin a partire dal Giobia Grass e per tutto lo Street Food saranno presenti contenitori per la differenziata e sarà cura delle diverse compagnie e degli espositori dello Street Food rispettare e far rispettare la differenziata.

Inoltre, durante le sfilate, si chiede di non buttare a terra bicchieri di plastica o sacchi vuoti dei coriandoli, questo perché sono oggetti che si possono facilmente differenziare e soprattutto perché la spazzatrice non riesce a raccoglierli”.





Riferimenti del comune e Menu rapido


Comune di Santhià, Piazza Roma, 16
13048 Santhià (VC) - Telefono: 0161/936.111 Fax: 0161/936.231,
Fax per urgenze: 0161/936.233 da utilizzare per comunicazioni urgenti nei giorni festivi e dalle ore 12,30 del venerdì alle ore 09,00 del lunedì successivo.

C.F. 00325950020 - P.Iva: 00325950020
E-mail: segreteria@comune.santhia.vc.it   E-mail certificata: protocollo@pec.comune.santhia.vc.it