Accesso ai servizi

Domenica, 28 Febbraio 2021

Attivazione Servizi PagoPa



Attivazione Servizi PagoPa


Il Comune di Santhià a far data 28/02/2021 ha attivato una serie di servizi con modalità PagoPa in forza di quanto  previsto  all’articolo 5 del CAD di cui al D. Lgs 82/2005 secondo il quale le Pubbliche Amministrazioni sono tenute per legge ad aderire ai sistemi di pagamento elettronici.

I servizi per i quali il pagamento può essere assolto con il sistema  PagoPa  sono i seguenti

  •          ONERI DI URBANIZZAZIONE
  •          DIRITTI S.U.A.
  •          DIRITTI S.U.E.P  
  •          PASSI CARRABILI
  •          COSAP
  •          SERVIZIO PRE – SCUOLA
  •          TRASPORTO SCOLASTICO
  •          UTILIZZO STRUTTURE COMUNALI
  •          DIRITTI DI SEGRETERIA PER EMISSIONE C.I.
  •          DIRITTI FISSI PER SEPARAZIONE/DIVORZI
  •          VISURE ANAGRAFICHE
  •          ILLUMINAZIONE VOTIVA
  •          ACCERTAMENTO IMPOSTE E TASSE – IMU
  •          TARI
  •          GETTONE PESO PUBBLICO
  •          DIRITTI PER TRASPORTI FUNEBRI
  •          ALTRI PROVENTI CIMITERIALI
  •          CONCESSIONI AREE E LOCULI CIMITERIALI
  •          SANZIONI DIVERSE DA CODICE DELLA STRADA
  •          RIMBORSO SPESE AREA MERCATALE
  •          MENSA SCOLASTICA 

Le modalità di pagamento PagoPa possono essere effettuate tramite

  • il sito del Comune;
  • i canali online e fisici di banche e altri prestatori di servizio di pagamento;
  • l’home banking della banca dell’utente (dove si troveranno i loghi CBILL O PAGOPA);
  • i punti vendita di Sisal,  Lottomatica…;
  • le Poste ;
  • gli sportelli di Biverbanca in quanto Tesoreria Comunale;
  • il Pos direttamente presso gli uffici Comunali per i servizi commercio, demografici e scuola.  

 

Per i restanti servizi, allo stato attuale, i cittadini potranno effettuare i pagamenti attraverso il bonifico bancario,  il modello F24  (dove previsto)  fino a quando il sistema non sarà completamento integrato.

 

Con PagoPa, le commissioni per la gestione del pagamento  in capo al cittadino sono esposte in modo  esplicito e trasparente e vengono  corrisposte ai Prestatori di Servizi di Pagamento  (PSP) per  garantire la  qualità del servizio,  la continuità di erogazione per tutti i giorni dell’anno,  la sicurezza e  i sistemi antifrode.  Prima di effettuare i pagamenti PagoPa, il cittadino potrà prenderne  visione e scegliere  quello a costi  inferiori.

Siamo certi che  l’uso di modalità elettroniche di pagamento a livello nazionale è un contributo al passaggio della digitalizzazione, essenziale  per semplificare  i  rapporti tra la Pubblica Amministrazione e i cittadini.