Citta' di Santhia' - Provincia di Vercelli - Piemonte

venerdì 26 maggio 2017

Navigazione del sito

Percorso di navigazione

Ti Trovi in:   Home » Servizi e strutture » Settore sociale » Asilo Nido “Martiri della libertà”

Stampa Stampa

SERVIZI E STRUTTURE

Asilo Nido “Martiri della libertà” 

Indirizzo: V. Michelangelo 29

Telefono: 0161-92.15.93

Fax: 0161-93.13.29

Email: asilonidosanthia@gmail.com

Orario:
Lunedì:07:30 - 18:00
Martedì:07:30 - 18:00
Mercoledì:07:30 - 18:00
Giovedì:07:30 - 18:00
Venerdì:07:30 - 18:00


ll numero di telefono per contattare le Educatrici è il seguente:
3493113581 dal lunedì al venerdì dalle 8,00 alle 18,00


L'Asilo Nido  di Santhià nasce nel 1980 nello stabile che, a seguito della Legge Regionale 3/73 viene appositamente edificato in via Michelangelo al n. 29 riservando una vasta area esterna per le attivita' ludiche che vengo svolte in ogni stagione , sia estate che inverno, naturalmente con le condizioni climatiche che lo consentano. L'Asilo Nido  da sempre ha come scopo quello di essere di sostegno alla famiglia ma anche, in successiva evoluzione, uno scopo educativo per l'osservazione del bambino nel gruppo e per rendere il bambino il più possibile indipendente dall'aiuto dell'adulto E' gestito da ANTEO Cooperativa Sociale ONLUS di Biella, con personale qualificato e dipendente e con servizio mensa interno. L'Asilo Nido  era stato pensato inizialmente per garantire l'accoglienza di un massimo di 25 bambini, suddivisi in lattanti e divezzi in età compresa tra i nove e i trentasei mesi successivamente, con modifica del Regolamento Interno, ridotta a sette mesi e con capienza massima di n 30 bambini.

Motivazioni e scopo del servizio: per il percorso educativo da realizzare con i bambini è necessaria una programmazione pedagogica anche per il nido, in quanto risulta essere la seconda agenzia di socializzazione per il bambino dopo la famiglia che lo rende una struttura culturalmente ed educativamente importante. Il bambino che entra al nido porta con se le proprie abitudini, modelli di riferimento, esperienze ed interessi legati al suo personale tessuto di relazioni umane che ha vissuto e sperimentato fino a questo momento. Tutto ciò interviene nel nuovo ambiente modificandone l'equilibrio personale. A maggior ragione se il bambino non è mai vissuto condividendo lo spazio con altri bambini. Lo scopo della struttura educativa è quello di proporre al bambino nuove linee di riferimento che l'educatrice si prefiggerà di stimolare e queste sono : socializzazione, autonomia, affettività e creatività. Tutto ciò ha il fine di garantire basi sicure per lo sviluppo completo di interventi didattici specifici. All'educatore spetta dunque il compito di fornire messaggi chiari al bambino nella sezione ed assumersi la responsabilità di diventare un punto di riferimento.

Ogni anno scolastico ai bambini si propongono attività didattiche atte a stimolare:

• Creatività ed espressività corporea
• Capacità grafico - pittoriche
• Sviluppo linguaggio
• Esperienze dirette con la natura e le sue varie componenti

Tutto ciò avverrà sempre attraverso il sostegno dell'educatrice di riferimento che accompagnerà i bambini in questo percorso aiutandoli ad esprimere la loro individualità, senza sostituirsi a loro. Altra e nuova realtà che dovrà affrontare il bambino sarà quella del condividere le esperienze di gruppo e lavorare a stretto contatto con altri bambini e una nuova figura di riferimento adulta fino al raggiungimento dell'affiatamento. In questo caso il numero minimo di coetanei che insieme svolge e condivide le attività principali della giornata è un punto importante di partenza (per questo i gruppo sono di massimo 8 bambini). Il processo di socializzazione è una fase importante perché consente di instaurare una rete di relazioni attraverso cui avviare il percorso di apprendimento delle regole fondamentali per la convivenza nel gruppo.

TERRITORIO

L'Asilo Nido  di Santhià da oltre un ventennio serve un territorio vasto, che comprende, oltre al nostro, i comuni di Carisio, Tronzano, Buronzo, Borgo D'Ale, Alice Castello.

ORARI DI APERTURA

Grazie ai contributi regionali il servizio Asilo Nido  di Santhià ha un'apertura di 11,00 ore al giorno secondo lo schema riportato:

• 7,30 alle ore 9.30 ingresso
• ore 9.30 spuntino
• dalle 9.30 alle 11.20 attivita' didattica e motoria
• dalle 11,20 alle 11,30 igiene
• dalle 11.30 alle 12.30 pranzo
• dalle 12.30 alle 13.15 igiene ( lavaggio dentini ) e gioco in salone
• dalle 1315 alle 15.30 nanna
• dalle 15.30 alle 16.00 gioco in salone
• dalle 16.00 alle 18.00 merenda e post nido

COSTI ALL'UTENZA

Le rette sono differenti tra residenti e non residenti
Il mese d'inserimento ha una tariffa ridotta essendo l'inserimento
fatto in modo graduale e con tempi che variano da bambino a
bambino ed in base alle esigenze della famiglia ed in particolare
della madre che deve affrontare il distacco dal

Per ogni giorno di assenza e per le chiusure festive viene applicata una riduzione: riduzione per ogni giorno di assenza euro 1,50

-retta inserimento residenti euro 250,80
-retta inserimento non residenti euro 266,28
-retta completa residenti euro 388,14
-retta completa non residenti euro 489,04

-retta part time residenti euro 356,61

-retta part time non residenti euro 447,62

INFORMAZIONI

Responsabile del Servizio 

Direttore A.S. Cinzia Ferrari
Collaboratori n. 4 Educatrici n. 1 cuoca n. 1 addetta alle pulizie
Documenti allegati:
Sportello Counseling Sportello Counseling (22,53 KB)





Riferimenti del comune e Menu rapido

SiscomAccessiWeb

Comune di Santhià, Piazza Roma, 16
13048 Santhià (VC) - Telefono: 0161/936.111 Fax: 0161/936.231,
Fax per urgenze: 0161/936.233 da utilizzare per comunicazioni urgenti nei giorni festivi e dalle ore 12,30 del venerdì alle ore 09,00 del lunedì successivo.

C.F. 00325950020 - P.Iva: 00325950020
E-mail: segreteria@comune.santhia.vc.it   E-mail certificata: protocollo@pec.comune.santhia.vc.it